Notizie dal Paddock: vero o falso?

0
414

Voci di corridoio sulla griglia di partenza per il 2023.

Tante sono le indiscrezioni che stanno girando nelle ultime ore, molte sicuramente sono voci messe in giro per agitare gli animi dei tifosi che attendono le ufficialità.

Stando a ciò che si vocifera tra i piloti nel Paddock, il sedile Alpine tanto discusso potrebbe essere occupato dal francese Pierre Gasly. Nonostante abbia già rinnovato con la scuderia di Faenza, Gasly potrebbe essere interessato a sedere accanto al connazionale Esteban Ocon. Sedile Alpine che ha fatto discutere con le dichiarazioni sulla presenza, poi smentita, del giovane Oscar Piastri. Situazione che deve essere ancora chiarita davanti al tribunale sportivo.


L’australiano Daniel Ricciardo, fresco di divorzio multimilionario con la McLaren, sembrerebbe essere stato adocchiato come terza guida Mercedes. Effettivamente se non dovesse riuscire a trovare un sedile pronto per il prossimo anno, tra i box si sentirebbe e non poco la mancanza dell’esilarante Ricciardo.

Anche in casa McLaren le voci della presunta presenza di Piastri sono sempre di più soprattutto dopo la smentita del giovane all’annuncio di un suo contratto con l’Alpine. Le probabilità che il suo futuro sia come compagno dell’inglese Norris sono sempre più alte. Chissà se con un giovane pilota come lui, Lando Norris riesca a trovare quella chimica che, stando alle sue parole, non aveva trovato in Ricciardo.

Ancora tanti punti interrogativi invece circolano sul futuro di Schumacher, era stata data quasi per scontata la sua presenza in Aston Martin dopo l’addio di Vettel, o meglio, i fan speravano in un passaggio di consegna. A quanto pare invece, il posto va da un campione del mondo ad un altro con un feroce Fernando Alonso che desidera ancora mettersi in gioco.

Schumacher sembrerebbe pronto a dire addio alla Ferrari Driver Accademy alla fine di questo anno e cercare di prendere nuove strade, anche se vedere un giorno Mick vestire di rosso come il padre sarebbe stato emozionante. È anche vero che, il tedesco, potrebbe volersi discostare dalla figura del padre che gli pesa, e non poco, sulle spalle da quando ha fatto il suo debutto in F1 per cui potrebbe anche aspirare al posto in Alpine.

Che siano vere oppure no, avremo presto risposta ai nostri dubbi.


Comments are closed.