F1: si corre a Zandvoort, casa di Max Verstappen

0
580

Il campione del mondo 2021 torna a correre in casa

La Formula 1 ritorna in Olanda dopo il week-end in Belgio, cosa aspettarsi dalla gara di domenica? È ancora aperta la sfida con le Ferrari?

Max Verstappen gioca in casa, pronto ad una nuova vittoria davanti ai suoi “Orange” che ormai colorano le tribune di tutti i gran premi del calendario. Fresco di una vittoria schiacciante, come direbbe un noto telecronista “mostruosa”, riuscirà l’olandese ad alzare nuovamente la coppa?


I presupposti sono i migliori, la macchina c’è e sembra essere perfetta e senza contare che manca ancora qualche aggiornamento che potrebbe renderla ancora più prestazionale.

D’altro canto, rispetto all’ultimo GP disputato, le Ferrari, che sembravano essere le uniche avversarie della RedBull, non riescono a tenere il passo degli austriaci tanto da far perdere le speranze ai tifosi rossi.

Charles Leclerc ci crede ancora, lotterà fino all’ultimo gran premio o come in questa situazione, fino all’ultimo calcolo possibile prima che Verstappen possa aggiudicarsi il titolo di campione del mondo matematicamente. Un Leclerc che deve lottare con i denti non solo contro i suoi avversari ma anche contro la sfortuna che, per chi ci creda o no, accompagna sempre il pilota monegasco.

La Ferrari può sempre contare sulla sua altra punta, Carlos Sainz Jr, che è a caccia della sua prossima vittoria sfuggitagli in Belgio, partendo brillantemente dalla pole position.

Cosa succederà lo deciderà l’asfalto domenica 4 Settembre alle 15:00


Comments are closed.