Malago’: “ho rischiato ictus, mi e’ andata bene, fuori pericolo”

0
389

 Il presidente del Coni, Giovanni Malago’, ha rischiato l’ictus ma ora e’ fuori pericolo. A rivelare quella che poteva diventare una situazione molto grave e’ stato lo stesso numero uno dello sport italiano, nonche’ membro del Comitato Olimpico Internazionale parlando all’odierno Consiglio nazionale del Coni al Foro Italico, l’ultimo prima dei Giochi olimpici invernali di Pechino perche’ il prossimo e’ fissato il 9 marzo allo stadio San Siro a Milano. Il presidente Malago’ a fine gennaio e’ atteso a Pechino per presenziare alla sessione del Cio. ” hanno scoperto una complicazione cardiaca, un’aritmia atriale che non avevo mai sentito – racconta Malago’ -. Ho rischiato un trombo e l’ictus. Mi hanno prescritto dei farmaci e ora sono fuori pericolo, devo dire che mi e’ andata bene”. Quanto alle possibili cause, “il problema non c’e’ piu’ – ha detto – ma resta da capire il perche’, al 75 % e’ da un sovraccarico di stress, al 24% un problema di coronarie eall’1% una miocardite da vaccino ma e’ stata esclusa esami: ho fatto la terza dose di vaccino e ho fatto bene”. 


Comments are closed.