Giro Mercato, il botto lo fa la Frattese. Si muovono le altre piazze.

0
696
Day #3 per la nostra rubrica di Calcio Mercato. Regina della giornata la Frattese del presidente Adamo Guarino.

Come sempre cominciamo dalla fine. L’ufficializzazione di Marzio Celiento alla corte di Mr. Ambrosino era nell’aria, si attendeva solo il giorno in cui si sarebbe svelato il “mistero dell’alieno”. La giornata designata è stata il 3 Luglio 2020. Allo Ianniello tornerà l’attaccante di Caivano che, con i nerostellati dell’allora presidente Nuzzo, aveva sfiorato la C. Terza serie che, in realtà, aveva conquistato sul campo da protagonista quest’anno con la Turris. Per Celiento, abbracciare il progetto frattese, ha significato rinunciare a 2 categorie, ma è evidente che siano stati trovati argomenti più che convincenti per far si che potesse accettare.

In serata l’addio burrascoso di Mr. Mimmo Panico al Campania Ponticelli (ex Virtus Volla), società di cui aveva costruito le fortune nello scorso campionato. Da una parte l’ambizione del tecnico che avrebbe raggiunto l’accordo con una società di quarta serie, dall’altra la rabbia ed il rammarico della società espressa in una lunga intervista ai microfoni di Sport Event.
Più avanti analizzeremo la scelta del tecnico ex Napoli.


Calcio Mercato Barra

LE TRATTATIVE CALDE E LE SUGGESTIONI DI MERCATO 04/07/2020

Frattese: acquisita l’ufficializzazione “cinematografica” di Marzio Celiento, comincia a delinearsi quello che sarà l’andamento del mercato della società di Adamo Guarino. Che il “marziano” sarebbe arrivato a Frattamaggiore lo avevamo anticipato già il 26 giugno scorso, quando ancora non era stato lanciato il nostro format. Allo stesso modo, abbiamo contezza del fatto che non sarà l’unico colpo STELLARE della stella. In arrivo anche un altro forte avanti, in uscita dal Gladiator. Antonio Di Paola ha raggiunto l’accordo con i nero stellati e potrebbe essere il prossimo annuncio dell’ufficio stampa frattese. Più o meno “spettacolari” che saranno, si attendono gli annunci di Marseglia e Palumbo che, a quanto pare, attendono di aver concluso il proprio discorso con la società di uscita.
Intergalattico!

Pianura: da metabolizzare l’adrenalina per la firma di Vincenzo Pisani, la società del patron Di Costanzo si è presa una giornata di pausa. Nessun annuncio, ma tanti i colpi in canna. Si allontana la pista che porta ad Aracri, ma non mancano certo i nomi sul taccuino del DS Varriale. Sempre più vicino il Cobra Orazio Grezio.
EverGreen!

Campania Ponticelli: un mercato che non aveva avuto ancora sussulti, ma che navigando sotto traccia stava costruendo la rosa da affidare al tecnico Mimmo Panico. In serata la doccia gelata. Con un annuncio social, affidato ai microfoni di Sport Event, la dirigenza del Campania Ponticelli ha testimoniato tutta la propria rabbia ed il proprio rammarico per il forfait servito dal tecnico napoletano. Sembrerebbe che, a poche ore dalla firma per il rinnovo, Panico abbia deciso di accettare le lusinghe della Serie D. Duro il comunicato della società del presidente Urbano che ha accusato il tecnico e la dirigenza della società “rivale” di poca correttezza e minor professionalità.
Cold War!

Afragolese: tra rinnovi e dolorosi addii prende forma l’idea di squadra che sarà affidata a Mr.Giovanni Masecchia per la prima stagione in Serie D dopo 28 anni. Fava, Marzullo e Marigliano sono le prime tre pedine messe sullo scacchiere rossoblu. Nella giornata di ieri, tre annunci ufficiali, tutti legati alla parte extra campo. Il nuovo Match Analyst Gennaro Fiorillo ed il nuovo Direttore Generale del settore giovanile Max Lombardi per quello che riguarda gli arrivi. La risoluzione dell’accordo con il Direttore Alberico Turi, per quello che riguarda gli addii. Sul fronte calcio mercato, si riscaldano le piste che porterebbero alla corte di Mr.Masecchia due “molossi”. In uscita dalla Nocerina, che quest’anno ha conquistato sul campo la salvezza in Serie D, dovrebbero arrivare un ala sinistra che risponde al nome di Lorenzo Liurni (classe ’94) ed il centrale Vincenzo Carrotta (classe ’95).  Calda la pista che porterebbe ai rossoblu per Alessandro Varchetta. Difensore centrale, classe ’87,  in uscita dalla Turris, ha militato, tra le altre con la Frattese, la Cavese e l’Ercolanese.
Keep Calm and Carry On!

Portici: nell’occhio del ciclone la società del presidente Ragosta che sembra poter essere la società che affiderà la panca a Mr. Mimmo Panico. Per il tecnico napoletano ex, tra l’altro, Paganese, Napoli e Juve Stabia, sarebbe un approdo importante dopo la splendida stagione al Borsellino di Volla. Suggestione di mercato: con Panico che si accasa a Portici e Turi in uscita da Afragola, potrebbe riformarsi l’accoppiata tecnica che portò in alto la Juve Stabia Beretti negli anni della C a Castellammare.
Vento forte!

Casarano (extra regione): Pare fatta per il nuovo tecnico dei pugliesi. Sarà Ciro Ginestra il prossimo tecnico dei rossoblu. Il tecnico ex Casertana ha vinto la volata finale su Vincenzo Feola, comunque attenzionato dalla dirigenza.


Comments are closed.