Puteolana Palmese

Eccellenza: Puteolana e Palmese ad un passo dal successo, giochi ancora aperti nel girone C

0
259

Primo match point per la Puteolana di Mr. Marra, Palmese ad un passo dal successo, girone C ancora in bilico

Si anima la fase finale del campionato di eccellenza e, già in questa domenica, potrebbero arrivare i primi verdetti.

Da una parte la Puteolana di Mr.Marra che ha il primo di 4 match point del girone B da giocarsi tra le mura amiche contro il Napoli United, dall’altra la Palmese che può mettere la parola fine alla lotta per il girone A. Tutt’altra storia nel girone C con Angri e San Marzano in piena lotta con 2 soli punti di distacco.


Analizziamo le combinazioni che potrebbero consegnare il pass a Puteolana e Palmese già in questa 23^ giornata, quando ne mancano 4 al termine.

PUTEOLANA AL GIRONE TRIANGOLARE FINALE

La Puteolana, che riceve al Conte il Napoli United, sarebbe automaticamente ammessa al triangolare per la promozione in D in caso di:

Vittoria in casa contro il Napoli United senza tener conto dei risultati delle avversarie (almeno +11 sul Savoia con 3 giornate da giocare)
Pareggio in casa contro il Napoli United se il Savoia non dovesse vincere contro la Neapolis in trasferta (almeno +11 sul Savoia con 3 giornate da giocare)

PALMESE ALLA POST SEASON

Per la Palmese non è ancora il momento di decidere autonomamente del proprio destino, ma l’occasione è comunque ghiotta. I rossoneri passerebbero al triangolare finale in caso di:

Vittoria in casa contro Virtus Accadia e sconfitta o pareggio dell’Audax Cervinara in trasferta ad Acerra (almeno +10 su Cervinara o Acerrana)

GIRONE C UNA POLTRONA PER DUE

Angri e San Marzano sembrano le uniche a potersi giocare la posta in palio nel girone C. Non ancora matematicamente fuori dai giochi la Scafatese che però potrebbe abbandonare i sogni di gloria definitivamente già in questo weekend. I grigiorossi ed i blaugrana sono divisi da soli 2 punti dopo essersi divisi la posta nel big match dello scorso weekend. Sulla carta, in questa 23^ giornata, è l’Angri ad essere chiamato al compito più difficile, ospite del Vico Equense che ha conquistato 21 dei suoi 32 punti in classifica tra le mura amiche.

Il San Marzano, dall’altra parte, riceve il Sant’Agnello, che seppur ha conquistato 17 dei 26 punti in classifica lontano dal Comunale di via dei Pini, viene da 2 sconfitte consecutive.
La Scafatese, terza in classifica con un ritardo di 7 punti dalla vetta, incontra il Costa d’Amalfi in trasferta. Gli amalfitani vanno a caccia di punti pesanti per non trovarsi risucchiati nella lotta playout.

 


Comments are closed.