Mariglianese Nardò

Serie D: Mariglianese Nardò sospesa per infortunio all’arbitro

0
350

Sospesa Mariglianese Nardò per un infortunio occorso al direttore di gara

Ventinovesima giornata del girone H di Serie D, al Santa Maria delle Grazie di fronte Mariglianese e Nardò in quello che, a tutti gli effetti, è uno scontro salvezza.

Da una parte i padroni di casa che cercano punti per provare ad allungare sul gruppo playout, dall’altra i pugliesi a caccia di risultati per tirarsi fuori dai bassifondi della classifica.


Prima frazione di gioco che regala poche emozioni nei venti minuti iniziali. Al 21′ è il solito Gennaro Esposito a rompere un sostanziale equilibrio con un colpo di testa preciso ed efficace a battere il portiere avversario. Al 35′ ancora il bomber biancazzurro a trovare la rete, da sotto misura, che fissa il risultato sul 2 a 0 in favore della Mariglianese.

Molto bene i padroni di casa dopo il gol del vantaggio, in evidente difficoltà gli ospiti che non riescono a prendere le misure alla truppa di Sanchez.

Sul finire di frazione, il direttore di gara, il sign.Franzò della sezione di Siracusa, accusa un problema al ginocchio, ma porta comunque a termine il primo tempo. E’ all’ingresso negli spogliatoi che la situazione appare più grave del previsto. Da una prima valutazione pare essere stato interessato il legamento crociato per l’arbitro e partita che viene sospesa definitivamente.

Le squadre, che fino a quel punto erano rimaste negli spogliatoi in attesa, non rientreranno più sul terreno di gioco.

Da stabilire quando si potrà recuperare la sfida che, da regolamento, riprenderà da dove sospesa (al termine del primo tempo) e a partire dal risultato di 2 a 0 per la Mariglianese.

Foto: Marco Credendino

 


Comments are closed.