L’Afragolese in rimonta a Formia, il Giugliano di giustezza sul Gladiator

0
223

L’Afragolese ospite a Formia vince rimontando due reti, al Giugliano basta un gol di De Rosa per battere il Gladiator nel derby campano

Afragolese a due facce quella vista oggi al Washington Parisio di Formia. Primo tempo horror con i padroni di casa che trovano il doppio vantaggio con Zonfrilli al minuto 11 e con Simonetti al 34′. La rassegnazione alla debacle, però, non ha pervaso lo spogliatoio rossoblu nè il buon numero di supporter afragolesi che avevano seguito la squadra.

Al rientro in campo è stata netta l’impressione di un cambio di tendenza nell’inerzia della partita, gli ospiti a spingere per provare a riaprire la sfida ed i locali a tentare la controffensiva affidata ad una strenua difesa. Prima Esposito al 51′ e poi Longo al 75′ agguantano il meritato pareggio. La zampata di Kenneth Van Ransbeek all’81’ consegna i tre punti a Mr.Fabiano e consente ai rossoblu di mantenere un piede nei playoff. La frenata del Cynthialbalonga in casa contro la Vis Artena consegna, ancor di più, il proprio destino agli uomini del presidente Niutta.


Tutt’altra storia al De Cristofaro di Giugliano dove i gialloblu ricevevano il Gradiator per quello che era il derby campano di giornata.
A Mr.Ferraro è bastato un gol di De Rosa al 34′ del primo tempo per mettere in cassaforte i 3 punti ed allungare in classifica sulla Torres fermata dal T.N.Florida in casa nello scontro diretto. Nove punti di vantaggio sui sardi e 10 sui laziali (che hanno una partita da recueperare), consentono al presidente Mazzamauro di mettere in fresco le bollicine.


Comments are closed.