Serie D – Girone G: due vittorie ed un pareggio per le campane

0
248

π—œπ—Ÿ π—šπ—œπ—¨π—šπ—Ÿπ—œπ—”π—‘π—’ 𝗣𝗔𝗦𝗦𝗔 π——π—œ π— π—œπ—¦π—¨π—₯𝗔, π—•π—˜π—‘π—˜ π—œπ—Ÿ π—šπ—Ÿπ—”π——π—œπ—”π—§π—’π—₯ π—‘π—˜π—Ÿπ—Ÿπ—’ 𝗦𝗖𝗒𝗑𝗧π—₯𝗒 π—¦π—”π—Ÿπ—©π—˜π—­π—­π—”, 𝗙π—₯π—˜π—‘π—” π—Ÿ’𝗔𝗙π—₯π—”π—šπ—’π—Ÿπ—˜π—¦π—˜ 𝗖𝗒𝗑𝗧π—₯𝗒 π—Ÿ’π—¨π—Ÿπ—§π—œπ— π—” π——π—˜π—Ÿπ—Ÿπ—” π—–π—Ÿπ—”π—¦π—¦π—˜

Vittoria di misura per il Giugliano in casa dell’Ostiamare per confermare la leadership nel girone. Il gol di Gladestony, al 23′ del primo tempo, basta ai gialloblu per mantenere le 5 lunghezze di vantaggio sulla Torres.
Torres che in casa archivia la pratica Lanusei con un netto 2 a 0.
La vittoria dell’Arzachena sull’Insieme Formia, porta i sardi in quarta posizione con una partita da recueperare.
Β 
Brusca frenata dell’Afragolese che impatta sul 3 a 3 sul campo del Carbonia, ultimo in classifica.
Partita ricca di emozioni con i padroni di casa in vantaggio 2 volte e che raggiungono poi il pareggio a 3 minuti dal triplice fischio con un autogol rossoblu.
Β 
Fondamentale vittoria del Gladiator tra le mura amiche sul Monterotondo. Sfida salvezza per i neroazzurri che si impongono per 2 a 1 con le reti di Mancini e Pelliccia.

Comments are closed.