Beppe Signori assolto con formula piena

0
118

π—•π—˜π—£π—£π—˜ π—¦π—œπ—šπ—‘π—’π—₯π—œ: π—”π—¦π—¦π—’π—Ÿπ—§π—’ 𝗖𝗒𝗑 𝗙𝗒π—₯π— π—¨π—Ÿπ—” π—£π—œπ—˜π—‘π—” π——π—”π—Ÿπ—Ÿπ—˜ π—”π—–π—–π—¨π—¦π—˜ π——π—œ π—–π—”π—–π—Ÿπ—œπ—’ π—¦π—–π—’π— π— π—˜π—¦π—¦π—˜

Finisce un calvario durato 15 anni. Beppe Signori, uno dei centravanti italiani piΓΉ forti dello scorso secolo, Γ¨ stato assolto con formula piena dalle accuse di aver truccato i risultati per questioni legate al mondo del calcio scommesse.


Nato calcisticamente nel Foggia delle meraviglie, quello che a guida Zeman aveva incantato l’Italia con un calcio spumeggiante e che sovvertiva le regole, ha consacrato la sua straordinaria capacitΓ  realizzativa nella Lazio vincendo, per tre anni consecutivi la classifica marcatori.

Straordinario trascinatore della nazionale italiana nella spedizione ad USA 94, con Roberto Baggio formava una coppia d’attacco di eccezionale prolificitΓ .

Ad oggi, ancora al nono posto della classifica all time dei marcatori in Serie A, con i suoi 53 anni, Beppe Signori Γ¨ fuori dal mondo del calcio dopo essere stato accusato (e processato) per una strana vicenda di calcio scommesse.

A 15 anni da quelle accuse arriva la sentenza definitiva con l’assoluzione con formula piena.


Comments are closed.