L’Audax Cervinara travolge il Casoria per 5-1, ma che perla del viola Granato

0
470
Esordio largo per gli irpini contro il Casoria, tenuti in gara dall’eurogol del pari del giovane attaccante

L’Audax Cervinara domina e detta legge all’esordio in Campionato contro il Casoria, al quale non basta l’unico sussulto firmato da Granato con una perla personale.

Inizio a favore degli irpini che si impongono con carattere sul Casoria, con quest’ultimo a rispondere in maniera timida e senza preoccupare troppo la retroguardia casalinga. L’equilibrio del punteggio dura poco e a passare in vantaggio è l’Audax Cervinara al 15’ con Napolitano che conquista il pallone, lancia subito su Befi che prolunga la traiettoria verso l’aria di rigore e all’appuntamento risponde Farriciello, ma alla rete casalinga risponde subito Granato a ricevere sulla trequarti, si gira e trova un pregevole eurogol al volo con il pallone a scendere ed infilarsi sotto la traversa. Si accende la gara, ma è sempre il Cervinara a offrire iniziative convincenti e su un rimpallo nell’aria del Casoria, Farriciello si trova a firmare il 2-1 al 21’ e poco dopo fornire l’assist del 3-1 con il timbro di Befi, complice la poca solidità del centrocampo viola sul gestire il possesso palla. Audax domina punteggio e campo, chiudendo il primo tempo in avanti.


 

Ripresa sulla falsa riga della prima frazione di gioco con l’Audax Cervinara a trazione anteriore e sempre in cerca del gol, mentre il Casoria si dedica più all’attenzione delle iniziativa avversaria per colpire alla prima apertura. Gli irpini costruiscono occasioni con Casale G., sventata da Riccio, e successivamente con Colarusso e Guarro nell’arco di pochi minuti dal fischio di ripresa. Al 27’, arriva il poker firmato dalla tripletta di Farriciello dopo lo scambio Befi-Guarro con quest’ultimo a servire il protagonista di giornata. Sembra ormai chiusa qui, ma l’Audax si ritaglia altro spazio per la rete del 5-1 con Iovinella su assist di Capone. A chiudere la partita, però, è il rosso di Caiazzo che lascerà per pochi istanti il Casoria in 10.

 

L’Audax manda subito un chiaro messaggio per questo campionato con questo largo punteggio sul Casoria senza diritto di appello sul risultato netto.

Credits: Audax Cervinara Calcio 1935, pagina ufficiale Facebook

 


Comments are closed.