pomigliano mosca michele

Scatto Pomigliano, a un passo il colpo Michele Mosca. E da Mondragone potrebbe arrivare non solo La Torre

0
1028

Clamoroso in casa Pomigliano: mentre nelle prossime ore è attesa la separazione da mister Squillante, in entrata sono a un passo i colpi Mosca e La Torre

POMIGLIANO – Sono ore caldissime in casa Pomigliano. La gloriosa piazza granata che il prossimo anno parteciperà al torneo di Eccellenza, dopo che nella seconda parte dell’ultima stagione (non conclusa) si è tentata una clamorosa rimonta per la promozione in Serie D, è al centro di una serie di movimenti di mercato che potrebbero sconvolgere gli scenari futuri. Nell’ambiente, infatti, circola la voce di un prossimo addio da parte del tecnico Gigi Squillante, che quindi non se la sarebbe sentita di sposare un progetto ancora incerto dal punto di vista della competitività per il salto di categoria. Anzi, pare che in queste ore sia atteso un comunicato ufficiale da parte della società del patron Raffaele Pipola che dovrebbe annunciare la separazione ufficiale. Per una panchina che (con ogni probabilità) resterà temporaneamente vacante, però, il club ha iniziato a muoversi sul mercato in entrata. E i primi due colpi sarebbero clamorosi, anche per alcuni risvolti che potrebbero esserci dal punto di vista societario.


Mercato Pomigliano, in entrata c’è Michele Mosca. E dal Mondragone non arriverà solo La Torre

Michele Mosca sarebbe infatti prossimo a sposare il progetto Pomigliano. L’attaccante classe ’94 nella scorsa stagione si è diviso tra le piazze di Afragolese e Poggiomarino ma sembrava destinato alla nuova Mariglianese targata Stiletti-Sanchez. Invece, nelle ultime ore, ci sarebbe stato un clamoroso ribaltone col Pomigliano passato in vantaggio per accaparrarsi le prestazioni del forte 26enne. Un colpo che, se confermato, rappresenterebbe un segnale importante da parte del patron Pipola circa la volontà di costruire una squadra competitiva per il campionato di Eccellenza. Ma non è finita qui, perché al Pomigliano potrebbe accasarsi anche Simone La Torre, talentuoso centrocampista in forza al Mondragone. E dal club di Terra di Lavoro potrebbero arrivare altre pedine; non in campo, bensì in società. Insomma, una serie di intrecci che riguardano anche i quadri dirigenziali della società.


Comments are closed.