Spadafora

SPADAFORA: DOBBIAMO RIPARTIRE CON LO SPORT. CONTRIBUTO PER I COLLABORATORI ANCHE AD APRILE

0
520
Ancora un cambio di rotta nelle parole del Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora.

Sarà difficile l’interpretazione, sarà la tendenza ad essere criptici in questi momenti, sarà l’innegabile esigenza di attenersi all’agenda dettata dalla situazione epidemiologica, ma beato chi ci capisce.
C’eravamo lasciati con i Ministri Speranza e Spadafora che, forse in risposta alle parole del Presidente Gravina, definivano la “ripartenza del calcio” e, quindi, dello sport, l’ultimo dei problemi da affrontare.

Dobbiamo essere consapevoli che dobbiamo riaprire perché lo sport è importante non solo come valore economico ma anche come valore sociale

Queste le parole del Ministro Spadafora che, questa mattina, ha conferito in Senato per il “Question Time” e come riporta l’Ansa.


Gradualmente potremo pensare di riaprire tutta la parte che riguarda gli allenamenti. Per quello che riguarda i campionati e l’attività motoria all’aperto, tanto richiesta dai nostri cittadini, valuteremo assieme al Comitato tecnico scientifico. Siamo consapevoli che questa ripartenza va assolutamente spinta ma tutelata nella salute di tutti i cittadini italiani

Evidente un cauto ottimismo che, di questi tempi, pare poter essere moltiplicato al fattore prudenza inevitabile. Una riapertura al dialogo, dopo aver dato l’impressione di non voler (o poter) ancora affrontare il tema della ripartenza.

Ho inviato nei giorni scorsi una lettera al Coni e al Cip  per chiedere come le federazioni possono applicare protocolli sanitari per riprendere le attività sportive in sicurezza. Venerdì riceverò gli esiti di questo lavoro, Oggi alle 12 avro’ un incontro con tutte le componenti del calcio

Questione Bonus per i collaboratori sportivi

Il Ministro Spadafora ha poi affrontato la questione legata al contributo per i collaboratori sportivi che potrebbe essere esteso anche al mese di Aprile:

Sono convinto che nel decreto che ci apprestiamo ad approvare, al consiglio dei ministri, troveremo ulteriori risorse per consentire che il bonus lo ottengano tutti i collaboratori sportivi e che possa essere esteso anche al mese di Aprile

Quasi a rispondere ad una “Question” che, abbiamo avanzato, non ultimo ieri, nella nostra “Tribuna Sportiva”, Spadafora ha sottolineato l’importanza del “Mondo Calcio” come azienda fondamentale per la ripartenza economica:

I media si concentrano in queste ore sulla ripresa o meno del campionato di calcio, sappiamo benissimo che per quanto al calcio venga attribuito il giusto valore come azienda economica, per i flussi finanziari che produce, sappiamo altrettanto bene che lo sport non è solo il calcio e che il calcio non è solo la Serie A

Si ripartirà?! Come e quando lo scopriremo.


Comments are closed.