AIC

AIC, torna a parlare Damiano Tommasi: “la stagione potrebbe chiudersi qui”

0
350
Il Presidente dell’AIC Damiano Tommasi ha rilasciato quest’oggi un’intervista al Corriere dello Sport in cui ha aperto alla possibilità che non si torni a giocare

Damiano Tommasi, presidente dell’Assocalciatori, è intervenuto stamattina sulla questione stipendi tramite un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport. Il numero uno dell’AIC ha commentato positivamente l’accordo raggiunto tra la Juventus e i propri calciatori circa il taglio dei salari. A tal proposito ha espresso soddisfazione, sostenendo che non ci sia stata alcuna sostituzione di ruoli nella negoziazione intercorsa tra il sodalizio bianconero ed i propri tesserati. Ha escluso altresì che dalla conclusione della trattativa, condotta in maniera autonoma dai giocatori, possa derivare una delegittimazione dell’Associazione di cui lui stesso è capo.

Si è concentrato poi sulle parole del Ministro Vincenzo Spadafora. Il membro dell’Esecutivo aveva infatti annunciato nella giornata di ieri la sospensione di tutte le attività sportive, compresi gli allenamenti, nel mese di Aprile. Aveva poi definito come “irrealistica” l’ipotesi di scendere in campo già il 3 Maggio. Da ciò deriverebbe, secondo Tommasi, la possibilità che la stagione possa anche chiudersi qui. Queste, a riguardo, sono state le sue parole:


“Domani sul tavolo abbiano un elemento in più rispetto alle scorse settimane. Dopo le parole del ministro Spadafora la preoccupazione che si chiudano qui i campionati c’è. Occorre dunque porsi il problema della chiusura della stagione da un punto di vista sportivo e dei contratti, insomma formale.”


Comments are closed.