Covid-19

Covid-19, si allarga la mappa del contagio nello sport: colpite Sampdoria e Leicester

0
369
Sampdoria in ansia per le condizioni di Manolo Gabbiadini, positivo al Covid-19. In Inghilterra, il Leicester ha messo in quarantena tre suoi tesserati

Il Coronavirus colpisce anche il mondo dello sport. Dopo Daniele Rugani, primo calciatore contagiato in Serie A, è arrivata oggi anche la notizia della positività di Manolo Gabbiadini, ex attaccante del Napoli ora in forza alla Sampdoria. Il calciatore blucerchiato, si legge nel comunicato della società guidata da Massimo Ferrero, avrebbe qualche linea di febbre, ma le sue condizioni non desterebbero comunque preoccupazione.

Non solo nel campionato italiano, tuttavia, si sono manifestati i primi casi di positività al Covid-19. Anche in Inghilterra bisogna ora fare i conti con la pandemia globale. È stato il Leicester City, infatti, ad annunciare di aver posto in isolameto tre calciatori a scopo precauzionale. I nomi dei tesserati del club inglese interessati non sono comunque stati resi noti. Una cautela presa dai vertici della squadra vincitrice della Premier League 2015/16, che sarà impegnata comunque, nel fine settimana, in casa del Watford. La gara, in programma Sabato alle ore 13 e 30 è al momento confermata e, salvo contrordine, si giocherà regolarmente a porte aperte.



Comments are closed.