Pomigliano

Pomigliano inarrestabile: sconfitta anche la Puteolana; l’Afragolese allunga in testa

0
1202
Il Pomigliano vince anche l’11esima partita consecutiva in  quel di Pozzuoli. I Diavoli si allontanano dalla vetta distante ora 5 lunghezze

Il Pomigliano, grazie al successo ottenuto al Conte di Pozzuoli, rischia seriamente di aver deciso il campionato sia in chiave promozione diretta sia in ottica play-off. La vittoria del big match della 26esima giornata ha consentito infatti alla formazione di Roberto Carannante di portarsi ad una sola lunghezza dal quarto posto, che significherebbe attualmente post season. Importante anche aver consentito alla Frattese di accorciare a -5 dalla seconda piazza, occupata attualmente dalla Puteolana. Il distacco tra Diavoli e nerostellati mette infatti al sicuro, almeno per il momento, gli spareggi, in attesa dello scontro diretto della prossima settimana in programma allo Ianniello. A Frattamaggiore, la squadra di Mister Iodice sarà anche privi del capitano Mario Follera, che sarà costretto a saltare la prossima gara dopo l’ammonizione presa quest’oggi.

LA PARTITA

Il primo tempo è avaro di emozioni. Da segnalare solo un paio di conclusioni per parte firmate da Follera, Palumbo R. e Bacio Terracino. Nella ripresa, la partita continua ad essere bloccata sino al 61′, quando Grieco porta avanti il Pomigliano con la rete dello 0-1. La Puteolana accusa il colpo e reagisce, colpendo addirittura la traversa al minuto 76 con la conclusione dal limite di Vittorio Palumbo. Sarà questo, tuttavia, l’unico reale pericolo corso dalla retroguardia degli ospiti. Gli uomini di Carannante andranno poi addirittura vicini al raddoppio nel finale, con un tiro di Vincenzo Pisani terminato di un soffio fuori. La partita finisce, così, sul risultato di 0-1 tra gli applausi sia dei sostenitori flegrei sia di quelli pomiglianesi. Per loro, il ritorno in Serie D non è più un’utopia.


 


Comments are closed.