Rugby, Sei Nazioni: l’Italia si prepara alla sfida con la Scozia. Atteso il pubblico delle grandi occasioni

0
197
L’Italia del Rugby si prepara a vivere una giornata che si preannuncia a dir poco emozionante. Attesi oltre 55.000 spettatori all’Olimpico di Roma

L’Italia vuole tenersi stretto il proprio posto nell’Olimpo del grande Rugby del Vecchio Continente. Gli azzurri affronteranno domani la Scozia nella terza giornata del Sei Nazioni 2020, con l’obiettivo di mettere fine alla serie negativa di  24 sconfitte consecutive. Ci sarà grande voglia di far bene dopo i buoni segnali mostrati nella gara dello Stade de France, persa per 35-22 contro la Francia. La squadra di Franco Smith, dopo il devastante esordio in Galles in cui era arrivata la sconfitta per 42-0, ha infatti disputato una discreta prova in terra transalpina, realizzando 3 mete con Minotti, Zani e Bellini.

I PRECEDENTI

La sfida con la Scozia è stata in passato foriera di grandi successi per la nostra Nazionale. Gli azzurri hanno infatti trionfato in 7 dei 19 precedenti che hanno visto le due formazioni affrontarsi nel Sei Nazioni. Tra le vittorie italiane, spicca quella ottenuto all’esordio assoluto nel torneo rugbistico più importante dell’emisfero boreale. In quell’occasione, l’Italia s’impose per 34-20 allo stadio Flaminio contro gli allora campioni in carica, grazie ai 29 punti di uno straordinario Diego Dominguez. Successivamente, sono arrivati altri 6 successi, di cui 2 (2007; 2015) a Murrayfield, tempio del rugby scozzese. Gli ultimi 4 precedenti sono tuttavia favorevoli alla nazionale d’oltremanica, vittoriosa per 2 volte a domicilio ed in altrettante occasioni in terra italica.


LO STATO DI SALUTE DEI NOSTRI AVVERSARI

Anche la Scozia, come l’Italia, viene da 2 sconfitte patite nei primi due turni del torneo. I nostri prossimi avversari sono stati costretti a cedere all’Irlanda, nella prima giornata, con il punteggio di 19-12, uscendo poi battuti anche dal successivo incontro con l’Inghilterra, terminato con il punteggio di 13-6. Le due partite perse con uno scarto sotto break hanno consentito agli scozzesi di portare a casa 2 punti in classifica, che gli consentono attualmente di sopravanzare la nostra Nazionale.

Non resta che vivere la favolosa giornata di sport che ci attende domani. Sportycom, grazie al supporto del Rugby Afragola e dell’Amatori Napoli Rugby, presenzierà domani all’Olimpico e vi racconterà le emozioni della gara. Seguiteci!

0

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments are closed.