L’Afragolese aggancia la Puteolana in vetta. Il Mondragone, però, concede un solo punto ai rossoblù

0
601
A 13 turni dal termine di un campionato entusiasmante, l’Afragolese torna al primo posto del Girone A di Eccellenza. C’è rammarico, però: arriva solo un pari con il Mondragone

La 21esima giornata del campionato di Eccellenza segna un altro passaggio chiave della stagione calcistica 2019/2020. Complice la caduta della Puteolana a Volla, l’Afragolese torna infatti in vetta alla classifica del Girone A. La squadra di Giovanni Masecchia riconquista il primo posto a pari merito con i Diavoli grazie ad un pari beffa contro un avversario ostico come il Mondragone. Rammarico per i rossoblù, che a pochi minuti dal termine si sono visti riacciuffare quando la vittoria pareva ormai poter arrivare.

LA PARTITA

L’Afragolese parte subito forte e dopo soli 6 minuti di gioco passa già in vantaggio. La rete dell’1-0 viene siglata da Manzo, che con il sinistro trafigge Manno dopo una perfetta assistenza di Befi. Al 20′, però, il Mondragone pareggia con Di Maio e costringe i padroni di casa a ricostruire tutto da capo. Il primo tempo si conclude, senza ulteriori emozioni, sul risultato di 1-1.


La ripresa si apre con la formazione di Masecchia decisamente propositiva. Al 59′, ci prova nuovamente Manzo con una conclusione dal limite, poco prima del nuovo vantaggio dei rossoblù che arriverà 7 minuti dopo. Protagonista, stavolta, è Befi, abile a battere con una potente conclusione l’estremo difensore ospite. I padroni di casa, però, non riescono a mettere il risultato al sicuro e vengono puniti ad appena 3 minuti dal termine, quando è Menna a negare la gioia del successo al pubblico del Papa. Termina così la gara sul 2-2.

Per effetto del punto guadagnato, l’Afragolese torna ora in vetta alla classifica appaiata alla Puteolana, sconfitta 2-1 a Volla. Si avvicina, però, la Frattese, ora a – 5 dalla vetta di un campionato sempre più combattuto, che vede ora una lotta a 3 per la promozione diretta.

Foto in evidenza: Nando Avallone


Comments are closed.