Marcianise

U.S. Marcianise: straordinario il cammino della formazione Juniores

0
601
Dopo le prime 13 partite disputate, il Marcianise U19 è in testa al proprio girone di campionato. Eccezionale, sinora, il rendimento dei giovani gialloverdi

Puntare sui giovani, si sa, è sempre scelta saggia per qualunque società. È ciò che sta facendo il Marcianise, che dopo la straordinaria stagione disputata lo scorso anno, ha scelto la linea verde per l’annata sportiva attualmente in corso. Non a caso, alcuni ragazzi della cantera marcianisana sono oggetto dell’attenzione dei selezionatori di diverse rappresentative e di numerosi addetti ai lavori. Parliamo di calciatori già stabilmente nel giro della prima squadra.

Trattasi, tra gli altri, del difensore classe 2001 Marco Vertuccio, del terzino classe 2000 Giovanni Federico e dell’attaccante classe 2001 Carmine Pasquariello. Quest’ultimo, è in prestito dal San Tommaso (Serie D), ed è stato protagonista soprattutto con la formazione U19, trascinandola al primo posto del Girone A del campionato Juniores regionale. Per lui, anche un posto da titolare nell’ultima sfida del campionato di Eccellenza contro la Real Poggiomarino. Un premio meritato, considerate le 8 reti siglate con la squadra brillantemente allenata dal giovane Mister Sebastiano Scalera, di cui una realizzata nella giornata di ieri nella sfida vinta per 4-2 contro il Montesarchio.


LA CLASSIFICA E GLI ALTRI PROTAGONISTI

Il Marcianise è in vetta al Girone A del campionato Juniores regionale appaiata a quota 29 punti al Cellole, battuta, tra l’altro, nello scontro diretto per 4-0 in trasferta. Per i gialloverdi sono arrivati, nelle 13 partite giocate, risultati incoraggianti. 9 sono stati i successi, con 2 pareggi e 2 sconfitte a completare lo score. Oltre all’ottimo rendimento del già citato Pasquariello, sono da segnalare i 7 gol segnati da Pasquale Celestino ed i 6 centri firmati dal difensore Nicola Maietta. Anche loro, dunque, possono essere considerati come vere e proprie risorse per la prima squadra. Un vantaggio per Mister Angelo Valerio, che potrà contare su di un serbatoio di giovani talenti davvero con pochi eguali.


Comments are closed.