Eccellenza, si apre il girone di ritorno: tutto sulle prossime avversarie di Afragolese, Casoria e Frattese

0
695
Il prossimo weekend vedrà l’apertura del girone di ritorno del campionato di Eccellenza campana. Impegno in trasferta per Afragolese e Casoria; gara casalinga per la Frattese

Inizia il percorso che porterà le 36 formazioni di Eccellenza campana verso la parte finale e decisiva della stagione. Tra queste, ci saranno, ovviamente, anche Afragolese, Casoria e Frattese, tutte pienamente in corsa per importanti obiettivi. I rossoblù sono attualmente secondi a – 3 dal primo posto, ed apriranno il nuovo anno solare con la sfida che li vedrà opposti alla Sibilla Flegrea. La Viola, invece, sarà impegnata nell’ostica trasferta di Barano d’Ischia per riprendere immediatamente il cammino in zona play-off dopo la sconfitta con la Puteolana. Gara casalinga, infine, per la Frattese, che affronterà gli intraprendenti giovani della Virtus Volla.

AFRAGOLESE: LA SIBILLA È AVVERSARIO DA NON SOTTOVALUTARE

La gara fuori casa con la Sibilla Flegrea, in programma la prossima Domenica alle ore 11, potrebbe rappresentare, per l’Afragolese, un’ottima rampa di lancio in vista del doppio confronto con la Puteolana. Tuttavia, i prossimi avversari non sono affatto da sottovalutare. I ragazzi di Mister Illiano sono reduci, infatti, da un ottimo girone di andata in cui hanno conquistato 27 punti, grazie ai quali ora si trovano a -2 dalla zona play-off. Nell’ultimo turno, a fare le spese dell’ottimo stato di forma di Costagliola e compagni, è stata l’Albanova, battuta in rimonta per 2-1. Protagonista assoluto della partita con i casalesi è stato l’intramontabile Rosario Majella, che con una doppietta ha interrotto la serie di 7 risultati utili consecutivi dei biancazzurri.


CASORIA: 3 PUNTI DA CONQUISTARE A BARANO

Il Casoria può ripartire a Barano, nella trasferta del prossimo Sabato, quando alle 0re 14:30 affronterà al Don Luigi Iorio gli aquilotti isolani. I bianconeri arrivano da un convincente successo sulla Mariglianese, grazie al quale sono rientrati in zona play-out. Uomo da tener d’occhio, per la retroguardia viola, sarà l’attaccante classe 1997 Raffaele Selva, autore di una doppietta nell’ultimo turno e di 6 reti complessive in campionato. In casa, i ragazzi di Mister Di Meglio hanno inoltre conquistato 12 dei propri 13 punti totali, mostrandosi come avversario difficile da battere a domicilio.

FRATTESE: ARRIVA LA SORPRENDENTE VIRTUS VOLLA DI MISTER PANICO

Non semplice, neanche la gara casalinga che attende la Frattese la prossima Domenica alle ore 14:30. I nerostellati affronteranno la Virtus Volla di Mister Mimmo Panico. Un avversario da prendere in debita considerazione, capace di impressionare per qualità di gioco e spregiudicatezza. Protagonista assoluto per i vollesi è stato, in questo inizio di stagione, l’attaccante classe 2001 Mario Chianese. Per il giovane ex Napoli, 8 reti in campionato, e tante ottime prestazioni che hanno fatto di lui un profilo estremamente interessante anche per le big dell’Eccellenza e non solo. I nerostellati dovranno, dunque, prestare la dovuta attenzione nonostante l’ultima sconfitta patita per 3-0 dai prossimi avversari per mano del Pomigliano.

Foto in evidenza: Paolo Marzaiuolo


Comments are closed.