Puteolana, mercato in fermento: va via un attaccante; preso un centrocampista

0
488
Alla vigilia del match con il Casoria, arrivano importanti movimenti di mercato per la Puteolana. I granata cedono un attaccante ed acquistano un centrocampista

Colmato finalmente il vuoto lasciato a centrocampo da Luigi Rinaldi. La Puteolana ha infatti ingaggiato Mimmo De Marco, centrocampista centrale di piede destro, all’occorrenza anche interno e trequartista, classe 1999. Per lui, una lunga esperienza nel settore giovanile della Virtus Entella. Con i liguri, disputa un campionato nazionale under 17, un campionato Primavera ed un campionato Primavera 2A, collezionando 55 presenze e 2 gol. Scende in campo anche nell’edizione 2018 del Torneo di Viareggio, giocando tutte le 3 gare disputate dai biancocelesti. Nella scorsa stagione, invece, si accasa al Matelica nel Girone F di Serie D. I marchigiani gli fanno assaggiare il terreno di gioco in 13 occasioni nel campionato nazionale dilettanti, schierandolo altresì dal primo minuto nelle gare di Coppa con Savignanese e Sammaurese.  A settembre di quest’anno, viene poi prelevato dall’Asd L’Aquila Calcio, squadra con la quale disputa il campionato di promozione abruzzese prima dell’approdo in granata.

Ceduto, invece, l’attaccante Manuel Guillari. Il centravanti classe 1997 si trasferisce al Costa d’Amalfi nel Girone B dell’Eccellenza campana. Il suo addio lascia, così, una carenza effettiva nel reparto avanzato dei Diavoli. La squadra di Ciaramella può infatti contare, almeno per il momento, sul solo Palumbo per coprire il ruolo di prima punta. Una situazione di certo non ideale per la capolista del Girone A del massimo campionato regionale, dati anche i numerosi impegni che attenderanno i flegrei nell’avvio del nuovo anno solare. Il sodalizio guidato dal presidente Casapulla avrà una settimana durissima tra il 5 ed 12 Gennaio. In 7 giorni, arriverà la gara con l’Albanova, a cui seguiranno le due sfide, in coppa ed in campionato, con l’Afragolese.


 


Comments are closed.