Eccellenza

Casoria Calcio: il nuovo progetto tattico di Ivan De Michele

0
772
Come cambia il Casoria di De Michele alla luce delle partenze di Aliperta, Ioio e Ventola nelle diverse zone del campo? Che ruolo potrebbe ricoprire Carlo Gioielli?

Il Casoria cambia volto e lo fa sulla base di precise indicazioni del proprio allenatore, quell’Ivan De Michele sinora decisivo nell’avvio di stagione sicuramente positivo della Viola. Il tecnico ex Virtus Volla ha infatti individuato un nuovo assetto tattico per la sua squadra. Ciò si è reso evidente soprattutto nelle ultime gare di campionato, in cui si è passati gradualmente da un 4-3-3 ad un 3-5-2. Questo porterà l’allenatore a riplasmare la propria creatura calcistica anche in sede di mercato invernale con colpi mirati.

DIFESA A 3: UNA MANNA IL RIENTRO DI ESPOSITO

Il recupero di Valerio Esposito dopo un lunghissimo infortunio rappresenterà, forse, l’acquisto più importante per il reparto arretrato dopo la partenza di Aliperta. Il forte centrale potrebbe infatti andare ad occupare il posto lasciato libero al centro della difesa dall’ex Villa Literno. Accanto a lui, agiranno probabilmente Esperimento e Diana, rispettivamente in posizione di centro-destra e centro-sinistra.


CENTROCAMPO: UNDER SULLE FASCE E NEL MEZZO

In mediana, le presenze di Napolitano in posizione di interno e di Sannino in posizione di play, continueranno ad essere certezze. Accanto a loro, nel ruolo di mezz’ala ci sarà poi un under. Attualmente, quella casella è stata magistralmente occupata da Vitale, ma non è escluso che possano arrivare altri giovani dal mercato in quella zona del campo. Anche sulle fasce, largo ai nati dal 2000 in poi, con Russo e Di Benedetto che già nelle ultime partite hanno agito da esterni a tutto campo.

ATTACCO: CIRELLI DA PRIMA PUNTA ACCANTO A GIOIELLI

In attesa di eventuali operazioni di mercato, la soluzione ideale dopo l’acquisto di Gioielli potrebbe vedere l’ex Pomigliano schierato da mezza punta a supporto di Alberto Cirelli. Proprio Cirelli potrebbe infatti garantire la dovuta fisicità all’attacco casoriano, consentendo a Gioielli di agire in libertà tra trequarti ed area di rigore.

Foto in evidenza: Paolo Marzaiuolo


Comments are closed.