Il Cobra non fa sconti! La Frattese espugna Casoria

0
431
Una partita assolutamente equilibrata viene decisa dalla rete di Orazio Grezio. La Frattese batte 1-0 il Casoria e consolida il terzo posto in classifica

La Frattese tiene il ritmo di Afragolese e Puteolana, pur rimanendo distante 7 punti dalla vetta. Battuto quest’oggi un Casoria arcigno, grintoso, ma forse leggermente affaticato dopo il recupero infrasettimanale con il Marcianise.  A decidere la sfida del San Mauro è Orazio Grezio con la sua terza rete in due partite dopo la doppietta messa a segno la scorsa settimana contro la Mariglianese. La marcatura nerostellata che ha determinato lo 0-1 finale è arrivata, tuttavia, solo nel secondo tempo dopo una gara sostanzialmente equilibrata. Ora la squadra di Grimaldi ha portato il proprio vantaggio sui viola a 7 lunghezze, consolidando così la terza posizione.

LA PARTITA

Primo tempo nervoso, confuso. L’unica emozione arriva al sesto minuto di recupero, quando Aliperta calcia al volo dai 25 metri, sfiorando il palo alla sinistra dell’estremo difensore nerostellato. Termina così la prima frazione sullo 0-0.


La ripresa si apre subito con il Casoria pericoloso. Al 46′, Esperimento entra in area dalla destra e mette dietro per Ioio, che ad un metro dal portiere cicca il pallone. Due minuti dopo, è Diana ad impensierire l’estremo difensore ospite con un colpo di testa deviato in angolo. La Frattese reagisce ed al 51′ sfiora il vantaggio. Ad impensierire Maiellaro è prima Balzano, con una conclusione respinta dal portiere viola, e poi Sperandeo, con un colpo di testa da un metro salvato miracolosamente. Passano i minuti e la sfida diviene nuovamente nervosa, ma al 76′, ecco il lampo che decide la partita. Sulla destra va via Sparano, che calcia in diagonale chiamando l’estremo difensore casoriano alla respinta. Sul pallone sia avventa però Grezio, che da pochi passi, a porta sguarnita, mette in rete con il sinistro. Nel finale, gli ospiti rimangono in dieci per effetto dell’espulsione di Roghi, ma la Viola non ne ha più e si arrende alla sconfitta. Termina così 0-1 per i nerostellati.

Foto in evidenza: Nando Porzio


Comments are closed.