Puteolana, ancora vittoria: primo posto almeno per una notte

0
473
Sbancato il Don Luigi Iorio di Barano d’Ischia. Arrivano i 3 punti per la Puteolana nonostante una partita non eccelsa. Scavalcata momentaneamente l’Afragolese

Numeri straordinari per la Puteolana di Andrea Ciaramella. Centrata quest’oggi, nel match esterno contro il Barano, il nono successo consecutivo in campionato. La vittoria arriva grazie ad una rete messa a segno direttamente da calcio di punizione al minuto 25 del primo tempo. Autore del gol decisivo è stato il centrocampista argentino classe 1998 Braian Alexis Volpini, che ha regalato così ai diavoli, con il risulato di 0-1 la sesta affermazione in trasferta in 7 partite. Primo posto momentaneo, dunque, per il sodalizio guidato dal Presidente Casapulla, in attesa di Afragolese – Marcianise in programma domattina alle ore 11.

I NUMERI DEI GRANATA

Oltre alla striscia interminabile di vittorie ed al miglior rendimento fuori casa, la Puteolana continua a sorprendere per la sua solidità difensiva. I granata non subiscono reti in campionato da 420 minuti. L’ultimo gol preso da Follera e compagni è arrivato al 30′ della sfida interna con la Frattese della decima giornata. Da allora, dalla marcatura siglata da Fontanarosa, nessuno più è riuscito a violare il bunker dei Diavoli. Sono arrivate infatti 4 clean sheets nelle gare quattro gare successive contro San Giorgio, Sibilla, Nuova Napoli Nord e Barano. La formazione flegrea continua inoltre ad avere la migliore difesa del campionato con appena 5 reti subite in 14 gare (media di 0,35 gol subiti a partita). Un dato straordinario che conferma la squadra di Ciaramella come reale pretendente al titolo.


Foto in evidenza: Gino Conte


Comments are closed.