Virtus Afragola

Virtus Afragola: obiettivo play-off. Svelato il calendario: si comincia in trasferta

0
491
Sarà la sfida in trasferta con lo Sporting Barra ad aprire il campionato di Prima Categoria per la Virtus Afragola. Gialloazzurri inseriti nel Girone B

Pubblicati nella serata di Lunedì i calendari ed i gironi del campionato di Prima Categoria. La Virtus Afragola sarà inserita nel Girone B, in cui figureranno un totale di 18 compagini. Insieme ai gialloazzurri ci saranno, tra le altre, Arzanese, Interpianurese, Casavatore, San Pietro Napoli ed Anacapri. Un raggruppamento non dei più semplici per i ragazzi di Mister Carlo Sicuranza, che apriranno la propria stagione in trasferta sul campo dello Sporting Barra.

GIALLOAZZURRI PRONTI ALLA LOTTA PER I VERTICI

Obiettivo per questa stagione sarà quello di ottenere quantomeno un piazzamento play-off. La società guidata dal patron Biagio Castaldo ha infatti costruito una formazione di tutto rispetto, capace sulla carta di lottare per la promozione. Ingaggiati calciatori aventi diverse esperienze  da poter vantare in categorie superiori, tra cui spicca Antonio Ranieri, esterno destro classe 1987 ex Brescia e Giulianova.


Insieme a lui ci saranno anche Raffaele Bianco,  Antonio Pengue, Giuseppe Fusco e Gennaro Angiolino, pronti a formare un reparto offensivo davvero invidiabile. Bianco è infatti reduce da una stagione in cui ha realizzato ben 18 reti tra Promozione e Prima Categoria con le maglie di Teano e Sessana. Fusco ed Angiolino sono invece veterani del calcio locale. Per Fusco, esperienze in Eccellenza con Giugliano e Marcianise nel passato, condite sempre dalla doppia cifra realizzativa. Per Angiolino invece, riconferma dopo una stagione, la scorsa, in cui ha raggiunto i 300 gol in carriera proprio con la maglia della Virtus Afragola.

Completano l’organico, poi, un reparto arretrato affidabile ed un centrocampo ricco di qualità. La difesa potrà vantare infatti la presenza in rosa di due rocciosi centrali. Parliamo di Francesco Tarallo, ex, tra le altre, di Casoria e Marano, e di Vincenzo Iaquinangelo, nell’ultima stagione in forza al San Vitaliano in Promozione. Ingaggiati inoltre Vincenzo Canetti e Raffaele Castaldo, portieri esperti, reduci rispettivamente dalle esperienze con Plajanum in Prima Categoria ed Edimer Cardito in Promozione. In mediana invece, oltre al già citato Ranieri, va evidenziato l’acquisto di Giuseppe Mattiello, centrocampista con una lunga esperienza in Serie D ed in Eccellenza con le maglie di Ancona, Reggiana, Casertana, Aversa e Giugliano.

Il tutto a riprova dell’estrema qualità di una compagine pronta a regalare soddisfazione alla città di Afragola, da sempre vogliosa di grande calcio.


Comments are closed.