Mercoledì di Coppa in Eccellenza: il programma ed i possibili incroci nei Quarti

0
620
Si apre quest’oggi il programma degli Ottavi di Coppa Italia di Eccellenza, con le big del girone A di campionato inserite tutte nella parte alta del tabellone

Sono tutte lì, pronte a contendersi un posto nella finale del prossimo Gennaio. Sono le magnifiche 8 del girone A d’Eccellenza, rimaste a giocarsi la possibilità di conquistare il trofeo tricolore. Parliamo nello specifico di Albanova, Afragolese, Afro Napoli, Barano, Frattese, Pomigliano, Puteolana e San Giorgio, tutte inserite nella parte alta del tabellone della Coppa Italia 2019/2020. Al via oggi gli Ottavi, che vedranno le 8 formazioni giocarsi l’accesso ai quarti in gare di andata e ritorno (con regola dei gol in trasferta) in programma, rispettivamente, questo pomeriggio ed il prossimo 16 Ottobre. 

TRE GARE IN CONTEMPORANEA, POI IL BIG MATCH

Appuntamento fissato alle ore 15:30 per 3 delle 4 gare coinvolgenti le formazioni del Girone A di campionato. Occhi puntati nel primo pomeriggio, dunque, sul Vallefuoco di Mugnano, sullo Scalzone di Casal di Principe e sul Gobbato di Pomigliano, lì dove si disputeranno, rispettivamente, Afro Napoli – Puteolana, Albanova – Barano e Pomigliano – San Giorgio. Alle 17:00, in programma invece Frattese – Afragolese.


LE SFIDE

La prima delle sfide suindicate coinvolgerà due delle migliori compagini viste in quest’avvio di stagione. Afro Napoli e Puteolana arrivano infatti dalla vittoria dei rispettivi gironi di competenza nel primo turno. I leoni biancoverdi sono inoltre ancora imbattuti tra campionato e coppa, avendo collezionato nelle 6 partite sinora disputate 4 vittorie e 2 pareggi. Ottimo anche lo score della Puteolana, capace di vincere il suo raggruppamento di coppa a punteggio pieno e di ottenere 3 vittorie su 4 partite disputate in campionato.

Albanova – Barano riproporrà invece la controversa sfida di campionato terminata 1-1 in campionato alla seconda giornata (risultato poi cassato dal Giudice Sportivo, con conseguente attribuzione della vittoria per 3-0 a tavolino all’Albanova). I biancazzurri arrivano agli Ottavi dopo una qualificazione ottenuta per il rotto della cuffia. La compagine di Mister De Stefano si è infatti classificata come quarta migliore seconda, ottenendo così l’ultimo pass disponibile per gli Ottavi. Il Barano ha invece vinto il proprio girone, ma solo grazie al punteggio di Coppa disciplina ottenuto nella classifica avulsa del girone A.

Chiude il programma delle ore 15:30, la sfida tra Pomigliano e San Giorgio. Un remake della sfida già vista nella fase a gironi, terminata sullo 0-0 al Gobbato. Entrambe le formazioni si sono poi qualificate, venendo accoppiate sulla base dei sorteggi di tabellone preventivamente effettuati dal Comitato regionale LND.

Alle ore 17:00, arriva poi il piatto forte, anche se fortemente sminuito nel suo fascino dall’assenza dei tifosi. Trattasi del derby Frattese – Afragolese, che andrà di scena purtroppo in uno Ianniello praticamente deserto. Per gli uomini di Amorosetti l’occasione di confrontarsi con la formazione che già sta dominando l’Eccellenza. Per i ragazzi di Masecchia, invece, l’ennesima partita da vincere a tutti costi per raggiungere l’obiettivo double campionato/coppa.

I POSSIBILI INCROCI

Il tabellone prevede, come già si è detto, incroci tra le 8 squadre del Girone A di campionato anche in vista dei Quarti. La vincente di Albanova – Barano sarà infatti opposta alla vincente di Afro Napoli – Puteolana, mentre la vincente di Frattese – Afragolese se la vedrà con la vincente di Pomigliano – San Giorgio.


Comments are closed.