Frattese – Turris: nerostellati condannati dai grandi ex

0
1062
Terminata da poco l’amichevole in programma al centro sportivo “La Paratina” di Chiaiano. Sconfitta per la Frattese, battuta per 3-0 dalla Turris

Capitola la Frattese di Ciro Amorosetti, impegnata nella seconda amichevole estiva al cospetto della Turris. I nerostellati hanno perso per 3-0 contro la compagine torrese, che disputerà il prossimo anno il campionato di Serie D. A decidere la sfida sono stati i grandi ex Fabio Longo, abile a portare in vantaggio al 26′ la formazione di Mister Fabiano con un colpo di testa perentorio sugli sviluppi di un corner, e Marzio Celiento, dai cui cross è arrivato al 57′ il raddoppio e al 78′ il 3-0 firmato da Sowe. Positiva comunque la prova della squadra di Frattamaggiore, capace a tratti di mettere in difficoltà l’avversario di categoria superiore. Diversi infatti i grattacapi creati alla retroguardia corallina nel primo tempo, soprattutto ad opera di Grezio e Costanzo.

FORMAZIONE TITOLARE, INDICAZIONI SUL MODULO

Ancora 4-3-3 per Amorosetti nella seconda uscita stagionale. Importanti indicazioni arrivano anche per quanto riguarda gli interpreti di quello che sembra essere il modulo prescelto dal tecnico ex Casoria. Imprescindibili paiono già le presenze degli under Oliva e Siciliano, rispettivamente al centro della difesa ed a sinistra nel tridente. I due giovani erano stati infatti schierati da titolari anche nella sfida con il Napoli Primavera, così come Sparano e Balzano, riconfermati quest’oggi nell’undici iniziale nei ruoli di terzino destro e terzino sinistro. A completare inoltre l’attacco ci sono stati invece, nel test odierno, Orazio Grezio e Ciro Simonetti, destinati a contendersi il ruolo da titolari con Fabio Sperandeo e Salvatore Cafaro, subentrati nella ripresa.


I GRANDI EX: CHE RICORDI!

Devono essere subito balzate alla mente, ai tifosi nerostellati, le immagini di Fabio Longo e Marzio Celiento in campo allo Ianniello di Frattamaggiore. I due attaccanti sono stati l’anima dell’ultimo corso frattese in Serie D. Longo ha infatti collezionato nelle stagioni 14/15, 15/16 e 16/17 ben 95 presenze impreziosite da 63 reti, mentre Celiento ha contribuito con 89 apparizioni e 48 reti alla risalita della Frattese dalla Promozione sino al campionato nazionale dilettanti.


Comments are closed.