Presentazione ufficiale della nuova AFRAGOLESE 1944 targata Raffaele Niutta

0
1278
Una intera città in fermento per il prossimo campionato di eccellenza

Ad Afragola sale l’attesa per l’avvio di una stagione calcistica oramai alle porte.
Qualche settimana di tensione al termine del campionato concluso, con la cocente eliminazione ai play off, avevano fatto temere per la permanenza dell’Afragolese nel massimo campionato regionale.
La volontà e la determinazione del presidente Raffaele Niutta, unita alla passione di una tifoseria che ha fame di grande calcio, ha permesso alla compagine rossoblu di essere ancora ai nastri di partenza.

Una volta annunciata la partecipazione dell’Afragolese al campionato di eccellenza anche nella stagione 2019/2020, è stato chiaro il progetto del patron e del suo entourage.
La vittoria a tutti i costi. La promozione alla quarta serie, sfumata in due stagioni consecutive, è un obiettivo chiaro e dichiarato.


Non si vive di soli proclami, è evidente, ed alle parole sono immediatamente seguiti i fatti.
Una campagna acquisti a dir poco entusiasmante. A condurla il neo DS Gaetano Romano che ha offerto, a Mister Masecchia, una rosa di valore assoluto. Ampio respiro nelle scelte con, almeno, due calciatori per ruolo di pari valore.

“Adesso tocca a Mister Masecchia farsi venire i mal di testa per districare la matassa delle scelte” le parole di “Cobra” Romano ai nostri microfoni.

La comunicazione è una parte importante

Massima attenzione alla comunicazione con l’ufficio stampa affidato a Vincenzo Tanzillo. Confermato dopo l’eccellente lavoro delle scorse stagioni, con Tanzillo, il Direttore Nello Odierna che ricoprirà il ruolo di Event Manager.
Proprio dalla pagina ufficiale “Pianeta Afragolese”  l’annuncio di un evento dedicato alla presentazione ufficiale della squadra alla tifoseria ed alla cittadinanza.

In programma Domenica 1 Settembre, la location dell’evento dovrebbe (si attende conferma ufficiale) essere piazza Gianturco. Cuore pulsante di una città che è pronta ad accogliere dirigenza e calciatori e che è stata indicata, proprio dai tifosi, come luogo ideale.
Nonostante ancora qualche giorno di vacanza, il presidente Niutta ed il suo staff capitanato dallo stesso Odierna, stanno lavorando per rispondere alle richieste dei tifosi e per regalare, alla città, un evento da ricordare.

 


Comments are closed.