Supercoppa europea: al Liverpool il derby d’Inghilterra 7-6 dopo i calci di rigore.

0
419
A Istanbul, nella Vodafone Arena, stadio del Besiktas, si è conclusa la finale di Supercoppa europea, partita che da il via alle competizioni UEFA 2019-2020.

Per la prima volta nella storia della coppa si sono affrontati due club inglesi, Liverpool e Chelsea, i reds gli ultimi vincitori della Champions League, i blues dell’Europa League.
Da segnalare anche la prima volta, in una finale UEFA, di una terna arbitrale tutta femminile composta dall’arbitro francese Stephanie Frappart e le assistenti Manuela Nicolosi e Michelle O’Neal.

Partita equilibrata dal primo all’ultimo minuto tanto che a decretare il vincitore non è stato il campo ma la lotteria dei calci di rigore.
Partita finita 1-1 al 90° minuto. Al goal di Olivier Giroud al 36° risponde al 48° Sadio Manè che al 5° minuto del primo tempo supplementare, con una doppietta, porta in vantaggio il Liverpool.
I londinesi, bravi a non mollare, conquistano un calcio di rigore al 101° che Jorginho è pronto a trasformare.
2-2 il punteggio finale nei 120 minuti e ai calci di rigore è la squadra di Klopp ad avere la meglio, decivo l’errore di Abraham.


Comments are closed.