MARADONA: DANIELE DE ROSSI E LA CONSACRAZIONE DI D10S

0
426

Non passa inosservato il passaggio del campione del mondo al Boca Juniors.
Non c’è appassionato di calcio che non abbia visto la scelta del “Tano” con occhi entusiasti, forse la scelta più romantica da quando il calcio lo definiamo “calcio moderno“.

A vincere è stata la voglia di continuare a vivere il campo, non quella di firmare contratti a cifre faraoniche.
La decisione del numero 16, romano e romanista, non lascia impassibile il fuoriclasse per eccellenza, Diego Armando Maradona.


Intervenuto a Radio la Red, il Pibe de Oro, convalescente per un intervento al ginocchio,  ha commentato l’arrivo del nuovo giocatore del Boca nella sua terra.

“De Rossi ha riempito la mia anima. È un ragazzo milionario, che potrebbe scegliere qualsiasi posto dove andare a riposarsi. E invece viene qui, al Boca, a vedere la Bombonera, a scegliere l’Argentina. Quando passa De Rossi dobbiamo farci il segno della croce”.

Non manca mai di stupire il fuoriclasse argentino che, sembra, essere l’ultimo a difendere un calcio fatto d’amore e passione.
Testimone passato ora a Daniele De Rossi, presentato alla Bombonera qualche giorno fa e che dichiarava di aver coronato un suo sogno da bambino.


Comments are closed.