Mercato piloti, clamoroso: scambio RedBull – Mercedes in ottica 2021

0
497
Giorgio Terruzzi, sulle pagine del Corriere della Sera, svela quest’oggi un clamoroso retroscena su di un presunto scambio di piloti tra Mercedes e Red Bull

Come di consueto in questa parte di stagione, comincia ad animarsi il mercato piloti in F1. Stavolta la notizia ha però del clamoroso ed arriva direttamente da una delle più autorevoli firme del mondo giornalistico legato al motorsport: Giorgio Terruzzi. Secondo quando rivelato dall’opinionista, sarebbe infatti in essere, tra Red Bull e Mercedes, l’idea di uno scambio tra piloti. I top driver coinvolti sarebbero Lewis Hamilton e Max Verstappen. L’operazione dovrebbe comunque concludersi non per la prossima stagione ma per l’annata 2021, in vista di un campionato mondiale totalmente stravolto dall’entrata in vigore delle nuove regole.

SCADENZA IN VISTA PER LEWIS

A riprova della fondatezza dell’ipotesi formulata da Terruzzi, ci sarebbe anche la scadenza del contratto che lega attualmente Hamilton alla Mercedes. Il pilota britannico ha infatti siglato, la scorsa estate, un faraonico accordo biennale con la casa di Stoccarda per una cifra complessiva vicina ai 90 milioni di ingaggio. The Hammer sarebbe quindi libero per il campionato 2021, aprendo così le porte ad uno scambio con Verstappen. Alla base di tutto ci sarebbe comunque la volontà di Lewis di cambiare aria, legata alla voglia di continuare a vincere con un altro team dopo i 4 titoli conquistati con la stella a tre punte.


RED BULL, SECONDA SCELTA

La Red Bull sarebbe comunque la seconda scelta per l’attuale campione del mondo. Il 44 avrebbe maturato infatti l’idea di un trasferimento al team austriaco solo dopo aver incassato un rifiuto proveniente da casa Ferrari. La proposta declinata dalla scuderia di Maranello sarebbe dovuta alla volontà di puntare su Charles Leclerc per il futuro dopo le buone prestazioni di questa stagione. Il sogno di Hamilton di vincere il suo settimo o l’ottavo mondiale (dando quello di quest’anno per ipotecato) in rosso, eguagliando così o superando addirittura Michael Schumacher, parrebbe quindi essere svanito a causa della ferma decisione del cavallino di puntare sul gioiellino monegasco. Una decisione che farà riflettere e che potrebbe rivelarsi un’opportunità non sfruttata.


Comments are closed.