Motorcross Tricolore nel week end di Pasqua. Pappadia ai cancelletti.

0
350

Al via la stagione tricolore del Motocross giovanile. A Montalbano Jonico, la passione per il motorismo, non si ferma nemmeno nel week end pasquale.
Sullo sterrato in provincia di Matera, saranno tantissimi i piloti provenienti da tutta l’area Centro/Sud. A dare vita alla prima stagionale del Campionato Italiano targato FMI, i giovanissimi protagonisti del motocross nostrano.

Dopo l’eccellente overture dello scorso mese, nella prima regionale, scenderà in pista la promessa nostrana Antonio Pappadia.
Il “pilotino” di casa Team Di Guida, è chiamato a confermare l’ottima impressione offerta sul tracciato di Acerra nello scorso mese di marzo.


Pappadia si presenta ai cancelletti da leader nella classifica del campionato regionale e dovrà vedersela con 41, agguerritissimi, rivali nella categoria cadetti, provenienti da tutte le regioni meridionali.
Alla prima stagione con il nuovo team Antonio, sin da subito, ha dimostrato di avere feeling con il mezzo e qualità personali per far bene.
Pappadia è seguito, costantemente, dai responsabili della scuderia che, evidentemente, hanno saputo scorgere un talento sul quale puntare.

E’ certamente lungo il lavoro da fare per raggiungere i risultati sperati, ma questa prima uscita nella competizione tricolore sarà un importante banco di prova per saggiare la tenuta del pilota e l’affidabilità del mezzo.

Importanti attestati di stima sono arrivati, per Antonio, dal mondo sportivo ed istituzionale che guarda al pilota locale come espressione dell’eccellenza sportiva del territorio.

 


Comments are closed.