Frattese beffata dal Marcianise. Il primato si allontana

0
520
Clamoroso allo Ianniello: il Marcianise porta via un punto da Frattamaggiore. Frattese nuovamente a -7 dal primo posto

Pareggio beffardo per la Frattese nella gara odierna con il Marcianise. I nerostellati sono rimasti freddati al 94′ da una rete della formazione gialloverde, giunta a Frattamaggiore con un bottino di un solo punto conquistato nelle ultime 6 gare. La squadra di Teore Grimaldi scivola così nuovamente a -7 dalla vetta, occupata sempre in coabitazione da Puteolana ed Afragolese. Costanzo e compagni sono ora costretti anche a guardarsi alle spalle, con il Casoria ad appena 3 punti dal terzo posto.

LA PARTITA

La Frattese va vicina al gol già al 2′ con Costanzo. Il capitano sfiora la rete con una perfetta battuta da calcio piazzato terminata di poco a lato. Al 20′, la formazione di casa è ancora pericolosa con Arario, che da due passi mette fuori. Tre minuti dopo, però, il Marcianise passa in vantaggio. A siglare lo 0-1 è l’ex Giuseppe Allegretta, che, dopo essersi guadagnato un penalty, lo trasforma spiazzando D’Agostino. Al 37′, tuttavia, i nerostellati pareggiano i conti con Grezio, abile nel tramutare in rete un cross di Spavone con un perentorio colpo di testa. Nel corso del primo minuto di recupero, arriva poi un nuovo brivido per la difesa frattese causato da un tiro di De Filippo terminato di un soffio fuori. Terminano, così, i primi 45′ di gioco sull’1-1.


La ripresa si apre con il Marcianise costretto a rimanere in 10 per effetto dell’espulsione di Colella, conseguente ad una doppia ammonizione. Il fallo commesso dal centrocampista gialloverde genera una punizione dal limite, trasformata in rete dal capitano Costanzo, vero e proprio specialista dei calci piazzati. È il 59′: 2-1 per la Frattese. I minuti scorrono senza che formazione di casa riesca a mettere in cassaforte il risultato. Così, al minuto 93 gli uomini di Grimaldi pagano dazio, quando è Castaldo per gli ospiti a firmare un 2-2 finale che sa di beffa.

Foto in evidenza: Nando Porzio


Comments are closed.